Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’accusa è di bancarotta fraudolenta

Nuovo arresto per Vittorio Cecchi Gori


Nuovo arresto per Vittorio Cecchi Gori
25/07/2011, 14:07

ROMA –  Nuovo arresto per Vittorio Cecchi Gori. L’imprenditore cinematografico, ha ricevuto un avviso di custodia cautelare agli arresti domiciliari per bancarotta fraudolenta. L’ordinanza, disposta dal Tribunale di Roma, è stata eseguita dai finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza della capitale. L'imprenditore cinematografico è stato arrestato nel contesto delle indagini riguardanti il fallimento della Fin.ma.vi Spa e di altre società del gruppo Cecchi Gori.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©