Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

"Nuovo codice antimafia": se ne parla alla Fondazione Pol.i.s -video


.

'Nuovo codice antimafia': se ne parla alla Fondazione Pol.i.s -video
05/12/2017, 13:03

NAPOLI - Sono quasi 40 mila i beni confiscati alle mafie tramite sequestro preventivo o con procedimenti di natura penale. Per un valore complessivo di quasi 30 miliardi di euro. Numeri che fanno capire l'importanza di un nuovo codice antimafia che, dopo 4 anni, a settembre ha finalmente visto la luce.
Procedure per i sequestri più efficaci, confisca rafforzata, trasparenza negli incarichi per circoscrivere le parentopoli, maggiori possibilità per intervenire sulle imprese infiltrate dalla criminalità organizzata sono solo alcuni dei punti introdotti dal nuovo codice che per presenta luci ed ombre.
Di questo si è parlato con esperti del settore nella sede della Fondazione Pol.i.s nel corso del convegno "Riprendiamo il dibattito. Nuovo codice antimafia approvato dal Parlamento. Analisi e Riflessioni sulle novità positive e gli elementi di criticità".

A destare più preoccupazione è però il paragone tra corrotti e mafiosi, che allarga la cerchia dei possibili destinatari di misure di prevenzione.


Commenta Stampa
di Chiara di Tommaso
Riproduzione riservata ©