Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

OBBLIGO' DUE ROMENE A RAPPORTI SESSUALI, CONDANNATO 71ENNE


OBBLIGO' DUE ROMENE A RAPPORTI SESSUALI, CONDANNATO 71ENNE
12/01/2009, 17:01

Accettare molestie in cambio del permesso di soggiorno. E’ il compromesso che hanno dovuto accettare due giovani domestiche dal settembre al dicembre del 2002. L’aguzzino è un 71enne romano, A. G., che ora dovrà scontare sei anni di reclusione per violenza sessuale con l’aggravante dell’abuso di relazioni domestiche, sequestro di persona e violazione della legge sull’immigrazione. Secondo la ricostruzione dell’accusa, l’uomo avrebbe costretto le domestiche, entrambe romene, ad avere dei rapporti sessuali. In un caso avrebbe anche obbligato una delle due straniere a fare alcune volte la doccia con lui, quindi ad asciugarlo. La donna, tra l'altro, sarebbe stata segregata 'per un considerevole lasso di tempo' in una stanza. L'altra domestica avrebbe ricevuto pure un pugno dal settantenne. All'uomo e' contestata la violazione della legge sull'immigrazione perchè avrebbe ospitato nella propria abitazione numerose donne prive di permesso di soggiorno, in tal modo favorendone la permanenza nel territorio italiano dall'agosto al dicembre 2002.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©