Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tempi processuali troppo lunghi incidono su economia

Ocse: In Italia “zavorra” giustizia


Ocse: In Italia “zavorra” giustizia
21/06/2013, 11:34

ROMA -  Il presidente del Senato, Pietro Grasso, durante la  presentazione del rapporto Ocse sull'efficienza della giustizia in Italia ha detto che "I tempi del primo grado di giudizio sono quasi il doppio della media dei paesi Ocse. Si parla di 4 milioni di pendenze.  Non è accettabile che i processi siano concepiti come un girone dantesco".   Secondo l’Ocse L'Italia è di gran lunga il paese in cui si subiscono i tempi più lungi sul processo civile tra gli Stati avanzati .  E si tratta di una vera e propria "zavorra sull'attività economica", avverte l'ente parigino.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©