Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo stava vendendo il pane senza autorizzazione

Offre denaro ai carabinieri, in manette


Offre denaro ai carabinieri, in manette
27/09/2010, 11:09

POZZUOLI (NA) - E' stato arrestato con l'accusa di istigazione alla corruzione; si tratta di Leonardo Castaldo, 28 anni, che ha offerto 85 euro ai carabinieri della stazione di Pozzuoli perché lo lasciassero proseguire la sua attività illecita. L'uomo esponeva per la vendita, in via Cicerone, 90 chili di pane, senza alcuna autorizzazione e violando le normative igienico-sanitarie. Il denaro e la merce sono stati sequestrati, mentre il 28enne puteolano è in attesa del rito direttissimo.
Prosegue dunque la guerra ai panettieri abusivi sul territorio flegreo; una battaglia annosa combattuta dalle forze dell'ordine e dal personale dell'Asl Napoli 2 Nord.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©