Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alle ore 17 in zona campeggio

Oggi nuovo presidio NO TAV in Val di Susa


Oggi nuovo presidio NO TAV in Val di Susa
24/07/2011, 11:07

VALSUSA – Nuovo presidio di manifestanti NO TAV, che oggi, allo ore 17 si ritroveranno nella zona del campeggio. Con loro ci sarà anche Heidi Giuliani, la madre di Carlo, il ragazzo rimasto ucciso 10 anni fa in occasione del G8 a Genova. La speranza dei "No Tav" è proprio quella di chiamare il maggior numero possibile di persone dal capoluogo ligure, dove ieri era in corso la commemorazione del G8. Il nuovo assedio probabilmente arriverà in serata quando il buio e i boschi rendono più difficili le identificazioni.   Già ieri pomeriggio le forze dell'ordine hanno controllato un gruppo di anarchici che arrivavano non solo da altre parti d'Italia, ma anche da Spagna e Sud America. Un ragazzo, trovato in possesso di petardi e bulloni, è stato deferito: agli altri sono state invece sequestrate diverse maschere antigas.

NO TAV è un movimento attivo nella Val di Susa contrario alla realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione, parte del Progetto Prioritario 6 pianificato dall'Unione europea per collegare Lione a Budapest e successivamente arrivare fino al confine ucraino.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©