Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Olocausto, rimozione da incarico per vescovo negazionista


Olocausto, rimozione da incarico per vescovo negazionista
30/01/2009, 17:01

Il vescovo lefebvriano negazionista della Shoah, Richard Williamson, potrebbe essere rimosso dalla direzione del seminario che dirige dal 2003. Lo riferisce la stampa di Buenos Aires, dove Williamson - che è uno dei vescovi cui è stata revocata la scomunica - dirige un monastero, legando la decisione alla presa di distanze del superiore degli ultra-tradizionalisti, mons. Bernard Fellay, che ha chiesto perdono per le dichiarazioni negazioniste sull'Olocausto fatte dal vescovo inglese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©