Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Omar: "Non ne parlo. Si tratta di cose intime e private"

Omar visita la tomba della mamma e del fratellino di Erika

Lo confermano i custodi del cimitero

Omar visita la tomba della mamma e del fratellino di Erika
13/10/2011, 11:10

Chissà se ha chiesto perdono. Omar Favaro è andato a far visita alla tomba della mamma e del fratellino di Erika. Il caso di Novi Ligure che si chiuse intorno a Erika e Omar, i due colpevoli di aver assassinato mamma e fratello di lei, torna a far parlare di se. La rivelazione dell’episodio è stata fatta dal portale del settimanale “Panorama”, che racconta la visita di Omar alla tomba di Susi Cassini e del piccolo Gianluca. Favaro è uscito di carcere nel 2010, non è più fidanzato con Erika, l’allora adolescente che chiese il suo aiuto per accoltellare la mamma e il fratello. Il ragazzo è stato raggiunto al telefono, ma della visita non ha voluto parlare, dichiarando che si tratta di cose intime e private. Può darsi che sia andato a chiedere perdono alle due povere vittime.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©