Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Omicidi in famiglia, è allarme in Italia


Omicidi in famiglia, è allarme in Italia
05/04/2010, 21:04


ROMA -  In Italia si conta un omicidio in famiglia ogni due giorni, piu' delle mafie e della criminalita' comune. Emerge da un rapporto Eures-Ansa. Quello che sembrerebbe l'ambiente piu' sicuro si scopre cosi' essere ricco di insidie: sono i rapporti familiari a causare talvolta tensioni, odi, violenze che sfociano non di rado in uccisioni. E si tratta di eventi difficili da prevenire e da contrastare. Negli ultimi sette anni sono state complessivamente circa 1.500 le vittime di queste situazioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©