Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

OMICIDIO MEREDITH: IN AZIONE I CONSULENTI DI SOLLECITO


OMICIDIO MEREDITH: IN AZIONE I CONSULENTI DI SOLLECITO
09/01/2009, 15:01

Si chiamano Giovanni Lombardi e Pasquale di Francesco, due ex carabinieri del Ris, i due consulenti della difesa di Raffaele Sollecito che questa mattina stanno svolgendo i rilievi nel casolare di Via della Pergola, a Perugia, dove nel novembre del 2007, venne uccisa Meredith Kercher. Uno degli obiettivi e' quello di compiere misurazioni al fine di calcolare la traiettoria del sasso con cui venne infranto il vetro di una delle finestra dell'abitazione e tramite la quale, secondo la difesa di Sollecito, qualcuno entro' per poi uccidere Meredith. I due legali, gli avvocati Luca Mauri, Marco Brusco, non erano presenti oggi al sopralluogo. ''La nostra presenza non era necessaria - ha spiegato l'avvocato Mauri - dato che si tratta di operazioni di carattere tecnico''.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©