Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Assassino reo confesso

Omicidio Milano, due fratelli trovati morti nella notte

Lei legata al letto, lui abbandonato per strada

Omicidio Milano, due fratelli trovati morti nella notte
24/06/2011, 13:06

MILANO - Due fratelli sono stati trovati morti nella notte a Milano. Lei, 21 anni, trovata senza vita nuda e legata al letto del suo appartamento alla periferia ovest di Rho. Lui, 20 anni, ucciso brutalmente è stato trovato abbandonato ai piedi di un cassonetto della spazzatura in zona Rho. Pochi chilometri di distanza, che hanno incuriosito gli investigatori. Ad indicare il luogo in cui è stato trovato il cadavere della ragazza, il fidanzato della giovane vittima, che attorno alle 2 di notte, si è presentato assieme ai genitori in Questura. Il racconto è apparso subito confusionario, così, messo sotto torchio dagli inquirenti, il giovane fidanzato ha confessato i due omicidi. I fratelli vivevano nell’appartamento in via Gozzi cui è stata trovata la ragazza. Secondo la prima ricostruzione, la giovane sarebbe morta per soffocamento, mentre il fratello sarebbe stato assassinato con una decina di coltellate.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©