Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Omicidio Sandri: un testimone, "Spaccarotella non sparò per primo"


Omicidio Sandri: un testimone, 'Spaccarotella non sparò per primo'
25/03/2009, 13:03

Un mezzo colpo di scena al processo che si sta svolgendo ad Arezzo per l'omicidio di Gabriele Sandri. E' stato esaminato un teste, che era stato fermato dagli agenti di Polizia colleghi di Spaccarotella e che ha assistito, dall'altra parte della strada al tafferuglio scoppiato tra i tifosi di Lazio e Juventus. Quando gli è stato chiesto di indicare se a sparare in aria il primo colpo fosse stato l'imputato, il teste ha detto di no, che non era stato lui. Questo - se fosse vero - potrebbe inficiare la tesi difensiva, di un proiettile sparato accidentalmente dopo aver sparato il primo colpo in aria.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©