Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

OMICIDIO-SUICIDIO NEL VITERBESE, MISTERO SUL GESTO


OMICIDIO-SUICIDIO NEL VITERBESE, MISTERO SUL GESTO
20/01/2009, 15:01

Omicidio suicidio in una abitazione di Canino, in provincia di Viterbo. Un orefice ha ucciso la moglie a colpi di roncola e poi si è impiccato. I corpi di Giuseppe Bondi, 55 anni, e di sua moglie Lorena Zampetti, 50, sono stati trovati questa mattina. Inizialmente si era pensato ad un duplice omicidio. Al momento restano ignote le cause del gesto sulle quali indagano i carabinieri. I due, che hanno un figlio di 23 anni, erano benestanti: Bondi era contitolare con il fratello di tre gioiellerie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©