Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Operazione alto impatto a Scampia, polizia scopre armi e cocaina


Operazione alto impatto a Scampia, polizia scopre armi e cocaina
01/03/2013, 10:44

Nell’ambito dell’Operazione Alto Impatto dalla serata di ieri fino alla mattinata odierna gli agenti del Commissariato di Polizia di Scampia hanno effettuato mirati servizi di contrasto alla criminalità con perquisizioni,controlli e ispezioni di edifici. In tale contesto i  poliziotti hanno arrestato un 25enne, napoletano, colpito da ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli. Durante i controlli presso la Vela Celeste gli agenti  hanno rinvenuto e sequestrato 50 dosi di cocaina all’ interno di un sacchetto  di cellophane nascosto tra alcune masserizie abbandonate in strada. Inoltre  i controlli sono stati estesi al campo rom di via Cupa Melitiello ed, in un’area attigua, sono state rinvenute numerose munizioni di vario calibro, tra cui nr. 17 proiettili per fucile kalashnikov, 100 proiettili cal. 22, 12 proiettili  cal. 38, 61 proiettili  cal. 9 da guerra, 5 proiettili  cal 7.65, 200 colpi cal. 12 per fucile e una pistola giocattolo modificata;  il tutto nascosto dietro alcuni containers abbandonati. Infine, nel corso di una perquisizione per blocco di edifici, i poliziotti hanno rivenuto e sequestrato un impianto di videoregistrazione con microtelecamere installato abusivamente per controllare l’esterno di un’ abitazione per  prevenire i controlli delle Forze dell’Ordine.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©