Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Operazione antimafia riuscita nel brindisino

Fermi per il clan della Sacra corona unita

Operazione antimafia riuscita nel brindisino
28/12/2010, 09:12

BRINDISI - Operazione riuscita per la squadra antimafia di Brindisi. I vertici dei clan criminali della provincia, compresi vecchi e nuovi assetti della Sacra corona unita sono stati arrestati . L’operazione ha portato all’esecuzione di ben 28 provvedimenti di fermo per associazione a delinquere di stampo mafioso . Sono stati notificati provvedimenti in varie zone del brindisino quali: 10 ad alcuni capi storici della organizzazione, 18 eseguiti tra Brindisi, Mesagne, Francavilla Fontana, San Pietro Vernotico e Cellino San Marco.
A seguire le indagini, oltre al direttore antimafia di Lecce, Cataldo Motta e al Pm Brindisino Alberto Santacatterina, si sono impegnanti gli agenti della squadra Mobile della questura di Brindisi, del Servizio centrale operativo e del commissariato di Mesagne della Polizia di Stato. Infine hanno preso parte alla procedura anche gli agenti del Reparto prevenzione crimine.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©