Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'operazione partita da Desenzano del Garda

Operazione antipirateria: 23 milioni di euro di multe per vendite illegali di DVD


Operazione antipirateria: 23 milioni di euro di multe per vendite illegali di DVD
12/02/2010, 16:02

DESENZANO DEL GARDA (VERONA) - Gli uomini della Guardia di Finanza di Desenzano sul Garda l'hanno chiamata "Operazione Uncino" ed è finora la più vasta operazione antipirateria effettuata in Italia. Al centro dell'operazione una rete di persone che vendevano online del materiale, per lo più scaricate illegalmente da Internet, su DVD. La loro attività è stata monitorata usando un "amo", cioè inserendo uno di loro tra gli acquirenti, in modo da impossessarsi del loro modo di comunicare e verificare tutti i contatti; cosa resa ancora più difficile dal largo uso di connessioni mobili che venivano fatte. Ma alla fine di una indagine durata oltre due anni, i colpevoli sono stati puniti con sanzioni pari a 23 milioni di euro, mentre altri 38 consumatori sono stati puniti con multe da 103 a 1000 euro a testa, per un totale di 5800 euro.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©