Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Operazione dei ROS contro "il clan degli zingari":23 arresti


Operazione dei ROS contro 'il clan degli zingari':23 arresti
16/07/2009, 09:07

Ventitre ordinanze di custodia cautelare sono state emesse contro gli esponenti del cosiddetto "clan degli zingari", uno dei clan della 'ndrangheta. I reati vanno dall'associazione a delinquere all'omicidio, al tentato omicidio, al porto abusivo di armi e di munizioni da guerra. In particolare l'omicidio contestato è quello di Antonio Acquesta, morto il 27 aprile del 2003. Ritenuto dagli uomini del clan responsabile della morte di due esponenti del clan, viene catturato, torturato e alla fine massacrato a colpi di chiave inglese. Alcuni arresti sono avvenuti anche in Germania, dove la 'ndrangheta ha solidi tentacoli.
Nell'operazione sono anche stati sequestrati beni mobili e immobili per un valore di 20 milioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©