Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tra gli arrestati anche un 31enne di Torre Annnunziata

Operazione “Fishmonger”: scoperto traffico di droga a Senise


Operazione “Fishmonger”: scoperto traffico di droga a Senise
10/08/2011, 15:08

 TORRE ANNUNZIATA- Sono ben diciassette le ordinanze di custodia cautelare in carcere o ai domiciliari nei confronti di altrettante persone accusate a vario titolo di traffico di droga e spaccio al dettaglio emesse dal gip del Tribunale di Lagonegro ed effettuate dai carabinieri del comando provinciale di Potenza coordinati dal capitano Biagio Simonetti. Tra loro anche un 31enne di Torre Annunziata Giovanni Amuroso  ritenuto il referente campano dell’operazione che ha visto coinvolte anche le regioni di Puglia, Basilicata e Calabria per un traffico di sostanze stupefacenti. Amoruso  avrebbe rifornito una rete di spacciatori di Senise, in provincia di Potenza. L’operazione è stata denominata “Fishmonger" ovvero del Pescivendolo perché attraverso il commercio di prodotti ittici l’organizzazione, secondo gli inquirenti, smerciava la droga. Per arrivare a questo risultato sono stati 100 i militari impiegati che hanno setacciato case ed appartamenti del centro abitato avvalendosi del supporto del Nucleo Elicotteri di Bari e di alcune unità cinofile. Il bilancio dunque è di sette ordinanze di custodia cautelare in carcere notificate ai sei indagati di Senise: Salvatore Lupia, 40 anni, Antonio Aschettino, 32 anni, Rocco Ponzio, 61 anni, Giovanni Bellusci, 33 anni, Rocco Donadio, 47 anni, Michele Pasquale Vozzi, 37 anni; Quattro ordinanze di custodia notificate a Christian Bulfaro, 29 anni, e Giuseppe Rubolino, 33 anni, entrambi di Senise; Daniele Mym 47 anni, di Maratea; Giuseppe Vitale, 22 anni, di Latronico, in provincia di Potenza. Infine, sei ordinate di presentazione alla pg hanno colpito Pasquale Uccelli, 23 anni, Gaspare Bellusci, 30 anni, Giovanni Michele Salvatore, 49 anni, Marco Paladino, 25 anni, di Senise; Alessandra Carlino, 29 anni, di Acquaro, in provincia di Vibo Valentia; Luca Guarino, 19 anni, di Senigallia (Ancona).

 
 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©