Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Operazione guardia di finanza con 2 arresti e 5 misure cautelari


Operazione guardia di finanza con 2 arresti e 5 misure cautelari
07/03/2012, 09:37

Trasferivano gli incassi delle scommesse calcistiche on line,  destinate alle casse del monopolio di stato, dirottandole  sui loro conti correnti.La truffa era resa possibile grazie ad un sofisticato software da loro ideato, e installato di nascosto sui computer di alcune agenzie di scommesse, che permetteva di trasferire i soldi degli scommettitori su un server parallelo anche le puntate sottratte , che riguardavano quasi sempre partite di calcio di serie a, venivano scelte accuratamente. si privilegiavano quelle ritenute più danarose sia per l'importo sia per difficoltà di pronostico le indagini della procura di napoli hanno permesso di intercettare i conti su cui venivano dirottati i proventi della truffa cosi la guardia di finanza , con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode informatica per la gestione illecita di scommesse, ha arrestato i componenti di una banda napoletana, ingente il danno per lo stato la banda di haker, ha rubato, all'incirca 10 milioni di euro.

 

Commenta Stampa
di Giulia Varriale
Riproduzione riservata ©