Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Operazione “strade sicure”, i Carabinieri di Castel Morrone attivi nel fine settimana


Operazione “strade sicure”, i Carabinieri di Castel Morrone attivi nel fine settimana
14/09/2010, 19:09


CASTEL MORRONE (Ce) -  Diversi controlli alla circolazione stradale sono stati effettuati durante l’ultimo fine settimana nella circoscrizione comunale di Castel Morrone dai militari della locale stazione dei Carabinieri comandati dal maresciallo Fiorentino Corbo. Nel corso della specifica attività di servizio, svolta in concomitanza con un evento musicale che ha richiamato nel piccolo centro tifatino tanti giovani, sono stati denunciati ben sette automobilisti sorpresi alla guida della propria auto con un tasso alcolemico superiore a quello consentito. Ai posti di controllo, effettuati con la collaborazione dell’aliquota radiomobile della compagnia di Caserta, sono state riscontrate anche violazioni non penali al Codice della Strada, non per questo meno pericolose per l’incolumità personale degli stessi contravventori. Mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, uso del telefonino alla guida e mancata copertura assicurativa del veicolo, queste le infrazioni più comuni riscontrate, che hanno portato oltre a salate multe anche al sequestro dei mezzi. L’attenzione degli uomini dell’Arma alla delicata questione del rispetto delle norme della strada rimane alta e come afferma il Comandante della locale stazione Fiorentino Corbo si intensificherà nel futuro, come richiesto anche dal primo cittadino morronese Pietro Riello, con l’obiettivo, ritenuto strategico dai Comandi dell’Arma dei Carabinieri, di ridurre al massimo gli incidenti stradali, spesso mortali, causati da comportamenti imprudenti ed irrispettosi del Codice della Strada.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©