Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ORDINE MEDICI NAPOLI, SPOGLIO INTERROTTO PER BROGLI


ORDINE MEDICI NAPOLI, SPOGLIO INTERROTTO PER BROGLI
17/11/2008, 18:11

Lo spoglio per l'elezione del Consiglio dell'ordine dei medici di Napoli è stato sospeso in seguito al ritrovamento di alcune buste che contenevano delle schede già votate. E' quanto emerge dal verbale redatto nella sede del seggio elettorale, da cui è partita una denuncia contro ignoti. "Oggi - si legge - alle ore 10,50 durante lo spoglio per l'elezione del Consiglio direttivo dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Napoli per il triennio 2009-2011, alla presenza dei rappresentanti di lista di entrambe le liste presentate, sono state rinvenute due buste contenenti all'interno mazzetti di schede già votate. La prima - continua il documento, diramato dall'Ordine - conteneva 5 schede compatte già votate con all'interno tutti i
nomi della lista Peperoni
. La seconda, sigillata, non è stata aperta, ma conteneva orientativamente altre 5 o 6 schede da un più attento esame contrassegnate tutte,anch'esse dai candidati della lista Peperoni. A questo punto, nel rispetto del dettato di legge, con decisione unanime, lo spoglio è stato sospeso e le due buste sono state consegnate alle Autorità competenti". Mancano allo scrutinio del seggio l'89% delle schede e oltre 120 mila preferenze, si legge tra l'altro. Il verbale è stato trasmesso anche all'autorità giudiziaria, alla Federazione Nazionale degli Ordine dei Medici, al commissariato di polizia.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©