Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Denunciate sette persone

Ormeggi abusivi sul lungomare napoletano


.

Ormeggi abusivi sul lungomare napoletano
18/09/2012, 15:10

NAPOLI - Prosegue l’attività di monitoraggio e controllo da parte dei carabinieri e della Capitaneria di Porto di Napoli sugli spazi marittimi di Mergellina e di fronte il lungomare di Santa Lucia. Dopo il blitz dello scorso 10 settembre, una nuova operazione è stata portata a termine. Nei guai sono finiti gli amministratori legati alla "Caracciolo ormeggiatori srl", sotto inchiesta con l'accusa di aver aggirato una interdittiva antimafia del 2007. Occupavano abusivamente circa 80mila mq di superficie marina insieme alle società consorziate Santa Lucia-Società Cooperativa, Santa Lucia Lo Squalo e Star Boat sas. La frode è stata smascherata perché, proprio in quell’area, non era stato possibile installare segnali di navigazione, con il conseguente pericolo per la sicurezza. Durante le operazioni, al fronte di una capacità di approdo di 80 imbarcazioni, ne venivano conteggiate ben 147. Per ognuna di loro si arrivava a chiedere fino a 30mila euro di affitto annuo. Un giro d’affari non da poco, che è costato la denuncia a sette persone. 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©