Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Questa mattina si è tenuto un incontro presso la struttura

Ospedale Maresca: ecco le prossime mosse per salvarlo


Ospedale Maresca: ecco le prossime mosse per salvarlo
11/02/2011, 14:02

Torre del greco- Si è tenuto questa mattina al 4° piano dell’Ospedale Maresca di Torre del greco un incontro durante il quale gli esponenti del comitato spontaneo Pro Maresca hanno reso note le prossime date utili nelle quali si giocheranno le ultime carte per scongiurare il declassamento della struttura sanitaria cittadina. E’ fissata per domani la catena umana che si dà appuntamento a Torre del Greco alle 18 su Via Roma alla quale sono invitati a partecipare tutti i cittadini e coloro che sostengono il Maresca. Mentre per martedì 15 alle ore  11.00 assieme alla CGIL, alle associazioni locali, ai comitati di quartiere e al Presbiterio di Torre del Greco si terrà  una grande manifestazione che avverrà presso la sede della Regione Campania di via S. Lucia a Napoli. Per l’occasione mercoledì 9 è stata inviata una richiesta al Governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro, affinché riceva i sindaci delle città interessate e una piccola delegazione composta da membri del Comitato per discutere della questione. In una nota inoltre il portavoce del comitato precisa che : “ il comitato non ha nessuna connotazione politica, siamo solo un gruppo di cittadini, di mamme, di studenti, di intellettuali, professionisti, di esponenti sindacali e di tecnici che si stanno impegnando assiduamente e civilmente per scongiurare una riconversione ingiusta ed imprudente di un ospedale strategicamente importante per la rete emergenza-urgenza e per garantire i livelli minimi di assistenza sanitaria”.
 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©