Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

P.a., addio al fax, comunicazioni solo per mail


P.a., addio al fax, comunicazioni solo per mail
03/08/2013, 15:18

ROMA - La Pubblica Amministrazione dovrà dire addio al fax. Dopo il blitz fallito alla Camera, è invece passato in Senato l'emendamento di Lega e Pd al decreto Fare che prevede l'uso esclusivo della posta elettronica. Come si legge nel testo, le comunicazioni all'interno della P.A. dovranno avvenire per via telematica "ferma restando l'esclusione dell'invio a mezzo fax".

Con il provvedimento si chiude un'epoca: da oggi, nessun ufficio pubblico potrà più chiedere il "fax di conferma". Ciò fa piazza pulita delle tante e contraddittorie interpretazioni sulla validità dei facsimile. Il Tar della Puglia, qualche anno fa, aveva di fatto ritenuto il fax uno strumento "idoneo" e giuridicamente valido per le comunicazioni tra pubbliche amministrazioni. Ora, forse, l'Italia recupera gli anni di ritardo in questo settore.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©