Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gloria, 28 anni, ha vinto paure e rischi per Alessandra

Padova, tetraplegica dà alla luce una bimba


Padova,  tetraplegica dà alla luce una bimba
15/06/2012, 15:06

PADOVA – La natura oltre la forza umana, ma forse dovremmo dire l’amore oltre tutto. In poche parole potrebbe essere riassunta così, la storia di Gloria. 28 anni, residente a Padova, tetraplegica dalla nascita è riuscita a dare alla luce la piccola Alessandra. Un miracolo, dato che le donne nelle sue condizioni non potrebbero avere dei figli. Gloria ce l’ha fatta, ha scommesso su se stessa ed ha vinto. La ragazza è affetta da tetraparesi spastica, una sindrome che l'ha costretta sulla sedia a rotelle da quando era bambina, con handicap alle braccia e alle gambe, vittima di danni al momento della nascita.
L’ha sempre sorretta il marito, credendo in lei. Non hanno potuto resistere “all’uragano “ Gloria neanche i medici del Policlinico di Abano in provincia di Padova, che l'hanno seguita costantemente dall'inizio della gestazione al parto cesareo. "La sua positività, forza di volontà e lucidità non lasciavano spazio a dubbi che ce la potesse fare", hanno detto i medici di Tutela della Salute della Donna e della Vita nascente di Abano.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©