Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'ordigno, scoperto dal nipote, era ancora efficiente

Padova: 87enne usava bomba a mano come fermaporta


Padova: 87enne usava bomba a mano come fermaporta
04/01/2011, 17:01

C'è dell'incredibile, ma è quanto è accaduto nel centro di Padova. E' stata ritrovata, in un appartamento di via Porciglia, una bomba a mano della Prima Guerra Mondiale, che un'anziana donna, di 87 anni, utilizzava come fermaporta. E grazie al nipote, che è stata scoperta, facendo intervenire subito gli artificieri della questura per mettere in sicurezza l'ordigno. L'uomo, 66enne, si era recato nell'appartamento per le pulizie, vuoto da alcuni giorni per il ricovero della nonna.
Si tratta, precisamente di una bomba a mano, di tipo "ananas", prodotto dalla fabbrica Sipe, senza spoletta, anzi al suo posto c'era una vite, quindi perfettamente efficiente e che poteva esplodere da un momento all'altro. Insomma per l'anziana, l'ordigno rappresentava un ricordo, lasciatole dal marito.

Commenta Stampa
di Caterina Cannone
Riproduzione riservata ©