Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’appello della mamma: “Fatelo tornare alla sua casa”

Padova, bimbo conteso rivedrà la mamma fra 9 giorni


Padova, bimbo conteso rivedrà la mamma fra 9 giorni
17/10/2012, 17:54

PADOVA – Il bimbo di Padova che pochi giorni fa è prelevato da scuola con la forza per essere affidato esclusivamente al padre potrà riabbracciare la mamma solo fra 9 giorni.
A renderlo noto è il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Vincenzo Spadafora, durante la puntata di Porta a Porta.
Per la donna, che ha perso la patria potestà, si tratterà del primo incontro 'protetto' con il figlio, nella casa famiglia di Padova che da mercoledì scorso ospita il minore. "All'incontro - ha spiegato Vincenzo Spadafora - prenderanno parte, con il bimbo e la mamma, uno psicoterapeuta ed il responsabile della struttura di accoglienza". L’incontro avrà anche lo scopo di fissare il calendario delle visite che la donna potrà successivamente fare al figlio.
Durante la trasmissione di Bruno Vespa sono stati mostrati inoltre alcuni dei passaggi di un appello che la madre del minore ha scritto al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio e al ministro della Giustizia, affinché le sia ridato l'affidamento del figlio. "Fatelo tornare alla sua casa - ha scritto la donna - alla sua scuola, alla sua famiglia” – chiede la donna disperata.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©