Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“Curo gratis tutti i disoccupati”

Padova, cassaintegrato diventa massaggiatore


Padova, cassaintegrato diventa massaggiatore
25/04/2012, 18:04

PADOVA – Marco Marangoni, 34 anni, ex operaio di Cervarese Santa Croce ha perso il lavoro tre anni fa ma, invece di perdersi d’animo, si è reinventato una professione aprendo così un centro specializzato nel trattamento delle patologie fisiche legate alla depressione. La sua triste storia da cassaintegrato però gli ha fatto comprendere la disperazione di chi si trova nella sua stessa situazione, decidendo così di offrire trattamenti gratuiti a tutti i disoccupati. Così, ora Marco è titolare dello studio Shiatsu Mana di Padova.
Come riporta il Gazzettino, Marangoni ha coinvolto anche due neolaureata in cerca della prima occupazione, una psicologa ed un’esperta di scienze alimentari.
“Non ho potuto non pensare al mio stato di tre anni fa e così ho deciso di aiutare chi si trova a vivere ora nella mia situazione”. Con queste parole Marangoni ha spiegato la sua scelta di offrire trattamenti gratis a coloro che non lavorano. “Se i disoccupati mi verranno a trovare – dichiara – racconterò anche la mia esperienza. Magari non basterà a risolvere i loro problemi ma almeno sarà d’aiuto”.
“Secondo me è un piccolo ma concreto esempio di quello che deve essere l’obiettivo di tutti: dobbiamo avere più fiducia nella gente e nella loro voglia di realizzare le proprie idee – dichiara Renato Chisso, l’assessore veneto alle politiche della mobilità, a cui Marangoni si era rivolto per lanciare il progetto di un centro massaggi  per camionisti all’interno delle stazioni di servizio – e contrastare la rassegnazione, pure in una situazione sempre più difficile dal punto di vista economico e piuttosto nebulosa dal punto di vista politico, perché non da prospettive”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©