Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Oppositore siriano:"E' vivo e ospite di al Qaida"

Padre Dall'Oglio è vivo

La Farnesina continua le ricerche

Padre Dall'Oglio è vivo
13/08/2013, 08:01

ROMA - Padre Dall'Oglio  sarebbe vivo e sarebbe controllato dal gruppo dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante.
Questo è quanto riferito ad ANSAmed da Salam Kawakibi, esponente dell'opposizione siriana all'estero e vicedirettore di Arab Reform Initiative. ''Seguo questa questione ora dopo ora - ha  dichiarato il vicedirettore - e le mie ultime informazioni confermano che padre Paolo, che è un amico, è in buona salute. E seguo tutte le strade per saperne di più''. ''Queste false informazioni si sono originate da facebook, ha spiegato ancora Kawakibi, dove la ''gente cerca di fare sensazionalismo''.
Proprio ieri era stata diffusa la notizia, mai confermata che il padre gesuita Paolo Dall'Oglio era morto. Ma la Farnesina aveva dichiarato: "si tratta di un'indicazione che va presa con estrema cautela e che non trova al momento alcuna conferma". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©