Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tragedia avvenuta nei boschi di Fiesole

Padre uccide figlio durante battuta di caccia


Padre uccide figlio durante battuta di caccia
19/09/2012, 18:44

FIESOLE (Firenze) – La caccia continua a mietere vittime ma non sono solo gli animali a morire bensì gli stessi cacciatori. È quello che è accaduto a Fiesole in provincia di Firenze dove un cacciatore, inciampando, ha ucciso il figlio. La vittima, 32 anni, è stato colpito in pieno da un colpo di fucile partito accidentalmente dal fucile del padre.
L'incidente è accaduta stamattina intorno alle 5.30, nei boschi di Fiesole, in provincia di Firenze, in località Bagazzano.
La vittima, Lorenzo Cerbone, era residente a Firenze. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Fiesole ed il 118.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©