Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pagani, la guardia di finanza sequestra 7 videopoker illegali


Pagani, la guardia di finanza sequestra 7 videopoker illegali
15/11/2011, 13:11

Nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio predisposti e coordinati dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, le Fiamme Gialle della Compagnia di Scafati hanno effettuato un intervento finalizzato a rilevare la presenza delle c.d. “macchinette mangiasoldi” ed a contrastare le consequenziali attività illecite poste in essere dai soggetti che le installano presso bar, circoli ricreativi e sale da gioco.
Il controllo è scattato nelle tarda serata di ieri, a seguito di una preliminare ed approfondita attività info-investigativa e ricognitiva, allorquando i finanzieri hanno notato in un locale di Pagani (SA) la presenza di numerosi apparecchi da divertimento.
L’operazione ha permesso di sottoporre a sequestro 7 apparecchi “videopoker”, una macchinetta cambiamonete e la somma di €. 220,00, quale provento illecito.
Il responsabile del bar, A. C. di anni 30, è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria per violazione all’art. 110, commi 1, 2 (sprovvisto della prescritta tabella dei giochi proibiti) e 7 (sprovvisto delle previste autorizzazioni) del T.U.L.P.S..
L’attività di servizio si aggiunge alle già molteplici operazioni portate a termine dalle Fiamme Gialle e conferma l’efficienza del presidio economico-finanziario esercitato dal Corpo su tutto il territorio con l’obiettivo di arginare il dilagante fenomeno delle giocate illegali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©