Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La polizia sta dando la caccia a sette uomini

Pakistan, stuprata bimba di 9 anni. E’ grave


Pakistan, stuprata bimba di 9 anni. E’ grave
04/01/2013, 12:11

PAKISTAN – L’ha ridotta in fin di vita lo stupro di gruppo che ha subito, nel Punjab, in Pakistan. Stiamo parlando di una bambina di soli 9 anni. Ora la piccola è ricoverata in ospedale: ha subito profonde lesioni interne all'addome perdendo molto sangue e, secondo i medici, le sue condizioni sono gravi.

Per la violenza  la polizia ha denunciato sette uomini, che sono ora ricercati. Il fatto è accaduto mercoledì mattina: la bambina ha raccontato di essere stata prelevata da tre donne e da un uomo dal cortile della sua casa, dove stava giocando. Questi l’hanno poi portata in un edificio dove è stata stuprata dai tre uomini, che l'hanno picchiata e abbandonata alla fine di fronte alla sua abitazione.

In India, intanto, le autorità dello Stato di Haryana hanno iniziato a pubblicare online i profili di 2.500 stupratori, anche perché le violenze non si fermano. Una ragazzina di 13 anni ha denunciato di essere stata rapita e poi stuprata per giorni nel distretto centrale di Nagpur, mentre una giovane di 17 si è gettata da un'auto in corsa nei pressi di Mumbai, dopo una tentata aggressione da parte dei tre uomini che l'avevano caricata a bordo offrendole un passaggio. Resta in gravi condizioni anche la 25enne gettatasi ieri da un treno a Patna dopo le molestie di un militare, che è stato arrestato.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©