Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gravissimo incendio a Camerota

Palazzo in fiamme, distrutta sede tv locale

Cittadini salvati dalla Protezione Civile Comunale

Palazzo in fiamme, distrutta sede tv locale
22/02/2011, 20:02


CAMEROTA (Sa) - Incendio distrugge la redazione di una emittente televisiva locale, Cilento Tv. Le fiamme hanno interessato due piani di una palazzina in via San Domenico, in pieno centro di Marina di Camerota. L’episodio è avvenuto intorno alle 20.30 di ieri, quando le strade erano ancora affollate.  Alcuni passanti hanno scorto del fumo che fuoriusciva dal piano terraneo dell’edificio ed hanno immediatamente dato l’allarme. Sul posto si sono portati per prima i volontari dell’associazione di protezione civile "Cilento Emergenza Onlus" che hanno provveduto a far uscire dalle loro abitazioni i residenti di tre palazzine che si trovano nelle adiacenze. Momenti di panico si sono registrati quando alcune delle persone che si trovavano all’interno dell’edificio colpito dalle fiamme non riuscivano a trovare una via di fuga.  L’intervento coraggioso dei soccorritori ha permesso loro di abbandonare il luogo dell’incendio e di trovare così salvezza. Un’anziana donna è stata colpita da un malore ed è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Sapri, dove le sono stati portati i primi soccorsi. Immediato anche l’ntervento dei carabinieri, giunti sul posto pochi minuti dopo la segnalazione dell’incendio, mentre dal distaccamento di Policastro sono arrivati i vigili del fuoco. Numerose le squadre di caschi rossi provenienti anche da altri distaccamenti che hanno operato nella zona. La Procura di Vallo della Lucania ha aperto un’inchiesta per verificare eventuali responsabilitá rispetto all’incendio. Distrutte le apparecchiature dell’emittente televisiva, per danni che ammonterebbero a svariate migliaia di euro.  L’opera dei vigili del fuoco è andata avanti per ore anche durante la notte, nel tentativo di spegnere il vasto incendio. Notte fuori casa, quindi, per decine di persone, evacuate a seguito del rogo. L’intero centro cittadino è stato invaso dai mezzi di soccorso che sono arrivati nella zona a seguito dell’allarme lanciato dai primi soccorritori. Il baglio delle fiamme e soprattutto il fumo erano visibili anche da molto lontano e tutta Camerota ha vissuto con apprensione quanto accaduto e l’opera dei vigili del fuoco.

Commenta Stampa
di V.R.
Riproduzione riservata ©