Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PALERMO, 13ENNE FOLGORATA DA UNA SCARICA ELETTRICA DEL PALO DELLA LUCE


PALERMO, 13ENNE FOLGORATA DA UNA SCARICA ELETTRICA DEL PALO DELLA LUCE
09/08/2008, 14:08

Una fine orribile quella toccata a Natalia Scorsone, una 13enne originaria di Termini Imerese e residente Montemaggiore Belsitorimasta, in provincia di Palermo, è rimasta folgorata a causa di una dispersione di corrente da un palo comunale in corso Re Galantuomo, zona centrale del paese. Un primo sopralluogo di una squadra di pronto intervento dell’Enel di Termini Imerese ha rilevato dispersioni energia elettrica da quattro pali vicini. L'impianto è stato disattivato e i pali posti sotto sequestro penale dai carabinieri. Il corpo della giovane è stato condotto nella camera mortuaria del cimitero di Montemaggiore, in attesa che venga eseguita l’ispezione dal medico legale.  
 
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©

Correlati

02/11/2007, 18:11

FULMINATO MAGAZZINIERE LECCE