Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I fatti risalgono al 2010

Palermo: abusava della nipote, maresciallo condannato


Palermo: abusava della nipote, maresciallo condannato
18/11/2011, 20:11

PALERMO - Un maresciallo dell'esercito è stato condannato a sette anni e quattro mesi di carcere per aver violentato ripetutamente la nipotina di otto anni. I fatti risalgono al 2010:  il militare palermitano tornava ogni tanto a Palermo da Perugia, la città in cui lavorava. In occasione dei suoi rientri in città l'imputato andava a trovare la bambina e la cognata, moglie del fratello morto, e in quelle occasioni avrebbe abusato della nipotina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©