Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'escamotage per nascondere l'estorsione

Palermo: arrestati 8 mafiosi, chiedevano il pizzo con fattura


Palermo: arrestati 8 mafiosi, chiedevano il pizzo con fattura
05/08/2010, 11:08

FICARAZZI (PALERMO) - Retata dei Carabinieri a Ficarazzi, paesino in provincia di Palermo, contro una associazione a delinquere che si occupava del racket nel Comune. Gli esattori, al momento di di incassare il pizzo, rilasciavano all'imprenditore una fattura per servizi mai realizzati; fattura che l'imprenditore vittima del racket contabilizzava regolarmente. L'operazione, chiamata "Iron man", ha permesso di scoprire questa organizzazione, che è di un boss emergente che ha iniziato un'azione di contrasto con il reggente della famiglia mafiosa locale. Il boss emergente aveva iniziato con il racket delle estorsioni, per contendere al reggente il controllo del territorio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati