Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PALERMO: BAMBOLA INSANGUINATA RECAPITATA ALLA REDAZIONE ADNKRONOS


PALERMO: BAMBOLA INSANGUINATA RECAPITATA ALLA REDAZIONE ADNKRONOS
19/11/2008, 13:11

Una bambola senza gambe e insanguinata è stata recapitata in un pacco postale alla redazione palermitana dell'ADNKronos. E' stata recapitata avvolta in un sacco di plastica trasparente, a sua volta chiuso in una scatola di scarpe. C'era un biglietto, firmato "Giuseppe Provenzale, di Forza Nuova-Palermo" e il messaggio che parla della legge sull'aborto, dicendo che "siamo di fronte ad un genocidio legalizzato".

Mentre la DIGOS indaga, si moltiplicano le dichiarazioni di solidarietà - a cui si aggiunge anche quella della nostra redazione - ai colleghi da parte di tutto il mondo politico, con diversi esponenti dell'opposizione che fannonotare quanto sia pericoloso quando questi atteggiamenti sono rivolti verso lalibertà di stampa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©