Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La soluzione per i tanti rifiuti in Sicilia

Palermo: dal CdM il progetto di un inceneritore per i rifiuti


Palermo: dal CdM il progetto di un inceneritore per i rifiuti
21/05/2010, 15:05

ROMA - Durante il Consiglio dei Ministri di ieri, Silvio Berlusconi si è occupato anche della situazione dei rifiuti di Palermo, una situazione disastrosa a causa della pessima situazione finanziaria della società municipalizzata Amia. E la soluzione trovata è quella della costruzione di un nuovo inceneritore vicino al capoluogo siciliano. Per questo è stato affidato al Ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, l'incarico di verificare in tempi rapidi la possibilità di costruirne uno, sulla falsariga di quello di Acerra: il terreno verrà presidiato dai militari, che impediranno qualsiasi manifestazione o ostacolo da parte della popolazione; magari verrà deciso di affidarne la costruzione senza bando, trattandosi di risolvere una emergenza.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©