Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PALERMO: DEPOSITATE LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA ZANINI


PALERMO: DEPOSITATE LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA ZANINI
23/09/2008, 14:09

Emilio Zanini, il 43enne condannato pochi mesi fa a 22 anni di carcere per l'omicidio di Roberta Riina, la studentessa 23enne di Partinico (Palermo), uccisa nella sua abitazione la notte del 17 ottobre del 2005, avrebbe agito "con un piano preordinato". E' quanto si legge nelle motivazioni della sentenza emessa dai giudici della terza sezione del Tribunale di Palermo. Zanini, che avrebbe un vizio parziale di mente, non ha mai ammesso di avere ucciso con un corpo contundente che non e' mai stato trovato, la giovane studentessa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©