Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scoperto un "odontoiatra" con la licenza media inferiore

Palermo, finti dentisti denunciati dal Nas


Palermo, finti dentisti denunciati dal Nas
09/09/2010, 10:09

PALERMO - Odontotecnici svolgevano il lavoro di dentisti grazie a costosi e moderni macchinari. Undici i falsi medici denunciati dal Nas dei carabinieri all'autorità giudiziaria. L'accusa è di esercizio abusivo della professione odontoiatrica e mancanza di autorizzazione sanitaria. Tra le persone denunciate uno aveva soltanto la licenza media inferiore. I finti dentisti erano aiutati da professionisti che sono stati denunciati per concorso dei reati. Sette gli ambulatori, che si trovavano a Palermo e provincia (Casteldaccia, Ficarazzi e Partinico) in cui i falsi dentisti esercitavano la professione senza averne l'autorizzazione. I carabinieri sono riusciti a identificare i responsabili presentandosi negli studi dentistici come pazienti qualunque. Al momento della visita però hanno mostrato il tesserino. Sono ancora in corso le indagini dei carabinieri per verificare se le persone denunciate sono anche evasori totali. Sono stati infatti sequestrati macchinari e video di sorveglianza pari a 5 milioni e 800 mila euro.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©