Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aperta inchiesta per accertare le cause del decesso

Palermo, giallo sulla morta di una bimba di tre mesi


Palermo, giallo sulla morta di una bimba di tre mesi
07/03/2013, 20:20

PALERMO – E’ giallo sulla morte di una bimba di tre mesi, giunta in ospedale già senza vita. la piccola è stata trasportata in ospedale dai suoi genitori ma, giunta a nosocomio Buccheri La Ferla, per la piccola già non c’era più nulla da fare. La prima ipotesi avanzata dai medici è che la piccola sia morta per soffocamento.
La piccola aveva un fratello gemello, anch’esso ricoverato – a scopo precauzionale – all’ ospedale  pediatrico Di Cristina. Il piccolo, trasportato in ospedale da una pattuglia dei carabinieri, sarebbe stato ricoverato per una tosse convulsiva.
Attualmente in corso indagini da parte della Polizia e la Procura di Palermo che ha aperto un'inchiesta, per far luce sulla vicenda. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la piccola sarebbe stata trovata priva di sensi nel suo lettino nella sua abitazione, nel quartiere dello Sperone. I primi rilievi del medico legale avevano spinto a immaginare un caso di “morte in culla”.
Momenti di tensione, in ospedale, tra i genitori della piccola deceduta e i medici presenti. Gli agenti hanno acquisito i documenti sanitari necessari. I poliziotti stanno sentendo i genitori dei gemellini. 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©