Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Legalmente, annullata la nomina di Cancelleri

Palermo: il Tribunale sospende le "Regionarie" di M5S


Palermo: il Tribunale sospende le 'Regionarie' di M5S
19/09/2017, 10:59

PALERMO - Il Tribunale di Palermo ha depositato la sentenza con cui ha annullato l'esito delle cosiddette "Regionarie" del Movimento 5 Stelle. La sentenza accoglie il ricorso di Marco Giulivi, escluso dalla competizione per non aver sottoscritto in tempo il codice etico, bloccando la decisione del partito. Inoltre, annulla le determine del 4 luglio, in cui vengono nominati i 16 candidati alle "elezioni" che si sono tenute sul blog di Grillo. Il che determina che anche il "secondo turno", tenuto sempre sul blog, è nullo, invalidando anche l'elezione di Giancarlo Cancelleri. 

A questo punto, quindi, tutta la procedura adottata da M5S è nulla. E questo a poche settimane dalle elezioni regionali in Sicilia rischia di essere un bel problema: sarà legale la presenza di Cancelleri? Il ricorso di Giulivi renderà legittima la presentazione delle liste di M5S? E se non è legittima, ci sarà il tempo per farne di nuove? Tutte domande a cui solo un Tribunale potrà dare risposta. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©