Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono in gravi condizioni

Palermo: investiti due gemelli di otto mesi


Palermo: investiti due gemelli di otto mesi
11/08/2010, 14:08

Palermo – Ricoverati, in gravi condizioni, all'ospedale Villa Sofia di Palermo, due gemellini di 8 mesi, investiti da un'auto, mentre erano sul loro passeggino spinto dal nonno. I bambini, un maschietto e una femminuccia, presi mentre stavano attraversavano l'incrocio tra via Generale Streva e via Maggiore Toselli, due arterie centrali del capoluogo siciliano, sono stati centrati in pieno da una vettura, dopo che questa aveva tamponato un'altra automobile. Particolarmente preoccupanti sono le condizioni della piccola, che dopo essere stata operata d'urgenza, ora è in prognosi riservata. Speranzosi ed ottimisti, invece, i medici sulle condizioni del fratellino, sebbene anche il suo stato venga definito grave. In ospedale si trova anche il nonno dei gemellini che ha riportato delle ferite guaribili in pochi giorni. I vigili urbani stanno interrogando i conducenti dei due mezzi coinvolti nello scontro, per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Commenta Stampa
di Caterina Cannone
Riproduzione riservata ©