Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Picchiata anche l'ex moglie, arrivata in stazione

Palermo: lascia i figli ai Carabinieri "non ho tempo, pensateci voi"


Palermo: lascia i figli ai Carabinieri 'non ho tempo, pensateci voi'
27/08/2010, 14:08

PALERMO - Grande stupore questa mattina dei Carabinieri di Brogetto, in provincia di Palermo. SI sono visti arrivare in caserma B.G., 35 anni, imprenditore separato, con i suoi tre figli. L'uomo ha lasciato i bambini in caserma, dicendo che non poteva accudirli in giornata perchè aveva importanti impegni di lavoro. I Carabinieri l'hanno fermato, mentre cercavano di contattare l'ex moglie dell'imprenditore. Quando la poveretta è arrivata in caserma, però, è scattata l'ira dell'imprenditore, che ha aggredito la donna , colpendola ripetutamente alla testa nonostante l'intervento dei militari.
Alla fine l'uomo è stato arrestato per aggressione, abbandono dei minori, maltrattamenti in famiglia e lesioni. La donna è stata portata in ospedale, dove è stata medicata e riscontrata guaribile in 20 giorni. Alla fine le sono stati affidati i figli, in attesa di eventuali decisioni del giudice

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©