Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Palermo: sequestrate armi e 10 milioni di dollari falsi alla mafia


Palermo: sequestrate armi e 10 milioni di dollari falsi alla mafia
21/05/2009, 09:05

Seguito a Palermo dell'operazione Perseo, che circa un mese fa consentì l'arresto di numerosi mafiosi del palermitano. Grazie alla collaborazione di Fabio Manno, reggente della famiglia di "Borgo Vecchio" ed ora collaboratore di giustizia, sono stati trovati ben 10 milioni di dollari falsi: 7 in un muro nel garage del Manno; altri 3 in una intercapedine della casa della zia di quest'ultimo. Inoltre sono stati sequestrati due fucili a pompa a canna mozza, una pistola 357 magnum ed una divisa da Carabiniere. Probabilmente queste cose dovevano servire per qualche agguato, ed erano state nascoste da Gaetano Lo Presti, il boss suicidatosi in carcere.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©