Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Palma Campania, fermo per incendio doloso e danneggiamento


Palma Campania, fermo per incendio doloso e danneggiamento
07/04/2011, 14:04

A palma campania i carabinieri della locale stazione hanno sottoposto a fermo per incendio doloso e danneggiamento M.B., 45 anni, residente in via de gasperi, gia’ noto alle forze dell'ordine per incendio doloso. I militari dell’arma hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che e’ ritenuto responsabile, dopo una lite per futili motivi avvenuta con un macellaio 36enne del luogo, di avergli incendiato il negozio su via nuova nola, bruciando la propria auto con del liquido infiammabile, che si trovava in sosta davanti ad alla macelleria del 36enne e le fiamme si sono propagate dall’auto al esercizio commerciale, distruggendolo e danneggiando anche l’edificio sovrastante dove sono presenti delle abitazioni. l’uomo e’ stato poi rintracciato dai carabinieri che vagava su via trieste e alla vista dei militari dell’arma si dava alla fuga, venendo raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento. l’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©