Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Palpeggia una minorenne, pregiudicato torna in carcere


Palpeggia una minorenne, pregiudicato torna in carcere
28/05/2010, 23:05

NAPOLI - Un pregiudicato di 31 anni, del quale non e' stata resa nota l'identita', e' stato arrestato a Napoli dalla polizia con l'accusa di avere violentato una minore di 15 anni. Gli agenti sono intervenuti a seguito di una segnalazione giunta via radio in base alla quale in via Diocleziano, nel quartiere di Bagnoli, una ragazza stava subendo un'aggressione da un uomo. I poliziotti sono subito intervenuti, prelevando la ragazza la quale ha poi raccontato che da giorni veniva importunata da un uomo che aveva tentato di baciarla e l'aveva poi palpeggiata. La scena si era ripetuta anche nei giorni precedenti ma a favore della ragazza era intervenuto un commerciante che l'aveva posta in salvo. Il presunto violentatore e' stato identificato e arrestato. Il pregiudicato, era stato scarcerato l'8 marzo scorso. Adesso e' di nuovo rinchiuso nel carcere di Poggioreale. (Iam/Ct/Adnkronos) 28-MAG-10 21:14 NNNN

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©