Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accusa di lesioni aggravate per il paparazzo

Pandolfi ferita, il pm chiede convalida dell'arresto


Pandolfi ferita, il pm chiede convalida dell'arresto
23/04/2010, 20:04

ROMA - Convalida dell’arresto ed emissione di una misura cautela in carcere. E’ quanto richiesto dal pm che sta seguendo il caso del fotografo che ha aggredito ed investito Claudia Pandolfi. Attualmente la nota attrice è ricoverata in prognosi riservata al Policlinico Umberto I, dopo che ieri era stata malmenata dal fotografo all’ingresso della sua abitazione a Roma. L’uomo stava effettuando degli scatti, ma la Pandolfi gli ha intimato di smetterla. Per tutta risposta ha ricevuto dei colpi, uno dei quali l’ha ferita al torace. Dopodiché, il fotografo è fuggito a bordo della sua auto, investendo e trascinando l’attrice per diversi metri.
Mauro Terranova, questo il nome del paparazzo, deve ora rispondere dei reati di lesioni gravissime, aggravate dall'aver determinato 'il pericolo di vita' per l'attrice e dall'uso di un'arma impropria. Attualmente si trova nel carcere di Regina Coeli.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©