Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pane al veleno, chiusi 17 forni abusivi- video


.

Pane al veleno, chiusi 17 forni abusivi- video
21/10/2013, 10:17

NAPOLI-  Ancora veleni su alimenti, e questa volta no su terreni coltivabili ma su un bene primario, il pane. Legna con chiodi e verniciata era il materiale utilizzato per alimentare i 17 forni che sono stati .
Sequestrati  tra Napoli e provincia. Gli uomini dell’arma dei carabinieri del comando provinciale hanno messo i sigilli nel corso di un'operazione a tutela della sicurezza alimentare, sequestrando  3200 chilogrammi di pane «illegale». I controlli  hanno interessato le varie fasi della lavorazione, dalla produzione  fino alla commercializzazione. Sottocontrollo i venditori abusivi che, soprattutto la domenica, commerciano lungo le strade, i negozi di alimentari e anche i supermercati. A margine dell’operazione  sono state denunciate una cinquantina di persone  responsabili  di inosservanza alle discipline inerenti all'igiene e alla produzione e commercializzazione dei prodotti. Imposte anche salate  sanzioni amministrative comminate che, finora, ammontano a circa 40mila euro. I forni sequestrati si trovano a Frattamaggiore, Arzano, Pomigliano d'Arco, Sant'Anastasia, Acerra, Brusciano, Castello di Cisterna, Giugliano in Campania, Villaricca, Sant'Antimo, Somma Vesuviana e Torre Annunziata, considerati abusivi e in carenti condizioni igieniche . 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©