Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bergoglio regala “zucchetto” al fedele

Papa Francesco: “Siate Chiesa viva”

“La Chiesa sia Madre, no baby sitter”

Papa Francesco: “Siate Chiesa viva”
17/04/2013, 15:44

ROMA – Dimostrazioni di affetto e di partecipazione per il Santo Padre, Papa Francesco oggi in preghiera con 50 mila fedeli presenti all'udienza generale del mercoledì. Oramai, il Pontefice abitua credenti e curiosi a gesti di generosità e di affetto, ultimo per ordine di tempo, è stato lo scambio tra Papa Bergoglio e un fedele di uno zucchetto bianco. Papa Francesco si è tolto il suo copricapo regalandolo all’emozionato fedele, per poi sistemarsi il nuovo zucchetto. Messaggi di speranza e di misericordia quelli donati da Papa Francesco ai presenti : “La Chiesa diventa una madre che genera figli. Ma quando non lo facciamo,la Chiesa diventa non la madre ma una baby sitter che cura il bambino per farlo addormentare: è una Chiesa sopita!”. Inoltre ha aggiunto : “C'è una grande responsabilità per noi battezzati, annunciare Cristo, portare avanti la Chiesa e questa maternità feconda della Chiesa”. Papa Bergoglio prosegue invitando i cristiani a farsi esempio di Cristo : “Essere cristiano non è fare una carriera in uno studio per diventare un avvocato o un medico cristiano. No, essere cristiano è un dono che ci fa andare avanti nell'annuncio di Gesù. Chiediamo al Signore la grazia di diventare battezzati coraggiosi e sicuri che lo Spirito ricevuto dal battesimo ci spinge sempre ad annunciare Gesù con la nostra vita, con la nostra testimonianza e anche con le nostre parole”, ha affermato. Tra i doni ricevuti, il Papa è stato omaggiato anche con una maglia del Barcellona, quella del calciatore Lionel Messi, suo connazionale.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©